Coronavirus – Norme e regolamenti di protezione la Schweizer Skischule Corvatsch-Pontresina AG


 

Generale

19 november 2020

Gentile ospite. Siamo lieti di darvi il benvenuto in Engadina.

Qui di seguito troverete tutti i punti importanti relativi al nostro concetto di protezione. Se avete domande, non esitate a contattarci. Vi auguriamo una vacanza piacevole e sicura.

  • Prenotando le lezioni avete accettato le condizioni generali di contratto della Scuola svizzera di sci Corvatsch-Pontresina SA e confermato che inizierete le lezioni di sport sulla neve in buone condizioni di salute.
  • In caso di sintomi di influenza, problemi respiratori o malattie simili vi chiediamo di informarci immediatamente e di rimanere a casa o di terminare immediatamente le lezioni.
  • I nostri ospiti sono obbligati a fornire il loro numero di cellulare e l'indirizzo e-mail ad ogni prenotazione. Come informazioni di contatto per i bambini, registriamo i dati di contatto dei loro genitori. Ciò consente di rintracciare i contatti, se necessario.
  • Se la distanza minima di 1,5 metri non può essere mantenuta, è necessaria una maschera.
  • Le maschere sono obbligatorie anche per i bambini di età superiore ai 12 anni.
  • Si prega di portare la propria maschera facciale e quelle per i vostri bambini.
  • Le maschere sono obbligatorie in tutti gli uffici della nostra scuola di sci.
  • Le maschere sono obbligatorie nel nostro negozio di articoli sportivi presso il centro sci di fondo di Pontresina.
  • Si prega di notare il numero massimo di persone per ogni contatore.
  • Le maschere devono essere indossate in coda e su tutti i sistemi di trasporto (funivie, seggiovie, impianti di risalita e nastri trasportatori).
  • Le maschere sono obbligatorie in tutti i mezzi pubblici e alle fermate degli autobus.
  • Tutti i dipendenti indossano maschere protettive se la distanza non può essere mantenuta.
  • I nostri istruttori di sport sulla neve indossano sempre una maschera per le lezioni dei bambini nel Kinderland.
  • I dipendenti che presentano sintomi non possono insegnare.
  • Gli ospiti sono invitati ad accompagnare i bambini alle lezioni da un solo genitore.
  • Le regole sulla distanza si applicano ai punti di incontro e i gruppi non sono misti. Si prega di seguire le indicazioni e le istruzioni in loco.
  • I genitori rimarranno fuori dalla classe dopo aver consegnato i loro figli agli insegnanti.
  • I sussidi didattici vengono puliti regolarmente.
  • L'istruttore di sport sulla neve è responsabile della sicurezza delle lezioni e può interrompere la lezione.
  • Durante le lezioni, l'istruttore di sport sulla neve può escludere o isolare un ospite con sintomi dalle lezioni e chiedere ai genitori di andare a prendere il bambino.
  • Le gare delle scuole di sci non possono essere disputate fino a nuovo avviso. Le normali lezioni di gruppo si svolgeranno qui.
  • A causa del regolamento Covid, i ristoranti sono chiusi e non ci sarà la supervisione dell'ora di pranzo da parte della scuola di sci.
  • Gare di sci, cinema per bambini, gare di slittino e altri eventi si terranno di nuovo non appena il regolamento lo permetterà.

I costi delle lezioni saranno rimborsati, detratte le spese di gestione, nei seguenti casi:

  • Aggiunta Covid-19: in caso di un possibile lock-down (interruzione del funzionamento ufficialmente ordinata), le lezioni pagate e non utilizzate rimanenti saranno rimborsate dall'inizio del lock-down.
  • Si consiglia di stipulare un'assicurazione di viaggio.
  • In caso di incidente o malattia (incl. casi Covid-19) su presentazione di un certificato medico di un medico locale.
  • Si applicano le condizioni generali di contratto.
  • Per l'utilizzo dei servizi di fornitori di servizi esterni quali impianti di risalita, alberghi, ristoranti e altri, valgono i concetti e le misure di protezione delle rispettive aziende. Queste devono essere rispettate e rispettate.

Il concetto di protezione sarà adattato se necessario.